Come scegliere un seggiolino auto?

Scegliere il giusto seggiolino auto


Qual è il miglior seggiolino auto per il mio bambino?
miglior seggiolino è quello che si adatta meglio al tuo bambino e all'auto e che risulta facile da montare e utilizzare. Di seguito troverai alcuni consigli e raccomandazioni che potranno aiutarti nella scelta.

 Il peso e l'altezza sono più importanti dell'età

Esistono due normative differenti per l'omologazione dei seggiolini auto: i-Size (conosciuta anche come UN R129) e ECE R44/04. I seggiolini omologati i-Size utilizzano come criterio distintivo l'altezza del bambino, mentre quelli ECE R44/04 raggruppano i seggiolini secondo il peso.

Omologazione i-Size (UN R129)

i-Size è una normativa entrata in vigore a livello europeo nel luglio 2013 e definisce nuovi standard minimi per l'omologazione dei seggiolini auto, incrementando il livello di sicurezza degli stessi. Fornisce maggiore protezione sotto diversi punti di vista, in particolare rendendo obbligatorio il test contro impatti laterali e l'utilizzo in auto in senso contrario di marcia fino a 15 mesi.

i-Size impiega l'altezza come criterio per definire la correttezza di un seggiolino auto per un bambino. Questo accorgimento potrebbe semplificare da parte dei genitori l'individuazione del seggiolino corretto, in quanto spesso conoscono l'altezza dei propri figli e la stessa varia anche sensibilmente, da bambino a bambino, rispetto a peso e età.

Omologazione ECE R44/04

I seggiolini auto omologati secondo la normativa ECE R44/04 sono divisi in gruppi a seconda del peso del bambino (vedi tabella).

I nostri seggiolini sono suddivisi in tre categorie:
neonato (gruppo 0+)
0-13 kg (dalla nascita a 1 anno circa)
da 40 a 75 cm circa

bimbo piccolo (gruppo 1)
9-18 kg (da 6 mesi a 4 anni circa)
da 70 a 105 cm circa

bimbo grande (gruppo 2/3)
15-36 kg (da 3,5 a 12 anni circa)
da 100 a 150 cm

Non acquistare mai un seggiolino auto troppo grande, verifica invece che sia appropriato per il peso del tuo bambino fin dal primo giorno di utilizzo. La categoria di peso è indicata sull’etichetta di omologazione arancione ECE. E’ di solito indicata anche la fascia d’età, ma, poiché un bambino può pesare più di un altro, l’età va considerata come un dato puramente indicativo.

È più sicuro acquistare un seggiolino auto adatto al peso del tuo bambino da sostituire quando cresce, piuttosto che acquistare un seggiolino che copra più gruppi di peso (utilizzando pertanto lo stesso seggiolino dalla nascita fino a 3,5 anni o più).

L'esperto della sicurezza in auto dice: “Quando si sceglie un seggiolino auto per il proprio bambino l'età non è l'unico aspetto da valutare. Bisogna anche considerare il peso e l'altezza e quale seggiolino offre un'installazione più sicura all'interno della propria auto. Inoltre, bisogna valutare se il bambino deve fare viaggi brevi o lunghi, se sarà necessario trasferire il seggiolino da una vettura a un'altra e, infine, quale seggiolino sembra essere il più pratico per il genitore stesso. Nella scelta dell’ovetto per esempio il mio consiglio è quello di optare per un seggiolino da installare su una base. Una volta fissato il seggiolino alla base ci si sentirà tranquilli riguardo alla sicurezza del proprio bambino e il seggiolino potrà essere montato e smontato facilmente con un clic, l'ideale per genitori impegnati

Quando è ora di passare ad un seggiolino auto più grande? Utilizza un seggiolino installato in senso contrario di marcia fino ad almeno 12 mesi

Aspetta il più a lungo possibile prima di passare da un seggiolino installato in senso contrario di marcia ad uno installato in senso di marcia. Fino ad almeno 12 mesi i bambini sono più protetti se viaggiano in senso contrario di marcia. In questo modo, l'energia dell'eventuale impatto viene assorbita e distribuita dalla scocca del seggiolino.

Passaggio dal seggiolino gr. 0+ (ovetto) al seggiolino gr. 1

Il tuo bambino è diventato troppo grande il suo ovetto quando l’estremità superiore delle orecchie sporge dal bordo superiore dello schienale del seggiolino. Fino a questo momento è consigliabile non passare a un seggiolino più grande. Verifica che la testa del tuo bambino sia ben protetta dalla parte alta del seggiolino. Non è un problema se le gambe del bambino sporgono dalla seduta.

Passaggio dal seggiolino gr. 1 al seggiolino gr. 2/3

È consigliabile passare al seggiolino del gruppo 2/3 quando le spalle del bambino superano di 2 cm le fessure più alte delle cinture di sicurezza, con il poggiatesta nella posizione più alta. Quando passi a un seggiolino più grande, prova quest’ultimo con il poggiatesta nella posizione più bassa.

Il seggiolino non è più necessario

Quando il bambino raggiunge un’altezza di 1,35-1,50 metri (a seconda dei Paesi) l'uso del seggiolino non è più richiesto per legge. Per sapere con precisione qual è il limite d’altezza per l’utilizzo di un seggiolino auto nei vari Paesi europei, clicca qui. I bambini che non utilizzano più il seggiolino devono allacciare sempre le normali cinture di sicurezza dell'auto.

Come installare un seggiolino IsoFix

Per maggiori informazioni su come installare un seggiolino Isofix.

Articoli correlati

Scegliere il seggiolino auto

Trova il seggiolino auto adatto a te

Scopri di più

Seguici su Facebook

Select your language

Invia ad un amico

Compila questo form e invita un amico a visitare il nostro sito www.bebeconfort.com.

Indirizzo e-mail *
Conferma e-mail
E-mail *
Conferma e-mail
Messaggio *
Messaggio di conferma
Controllo di sicurezza *
Descrizione controllo di sicurezza
Controllo di sicurezza Conferma del codice di controllo